Porto Vintage: Taylor’s annuncia la terza annata consecutiva

2016, 2017, 2018. Tripletta eccezionale quella annunciata da Taylor’s, una delle più antiche cantine di Porto, fondata nel 1682, che è riuscita nell’impresa di produrre per il terzo anno consecutivo un’annata di Porto Vintage Classic.

Normalmente questo tipo di avvenimento accade solo circa tre volte in un decennio, ma in questo caso ci sono state condizioni particolarmente favorevoli che hanno consentito alla cantina portoghese di raggiungere questo traguardo. 

Come riportato da fonti ufficiali Taylor’s, anche se le proprietà della cantina sono coltivate in modo che tutta l’uva abbia il potenziale per diventare Porto Vintage, nel 2018 le condizioni generali nell’area del Douro Superior sono state eccezionali, in particolare in riferimento alla combinazione di intenso caldo estivo e abbondante acqua di falda. 

Si è ottenuta così un’ottima maturità fenolica tipica di una stagione di maturazione calda e allo stesso tempo l’eleganza e la fresca acidità che normalmente sono associate alle annate più fresche. Ciò che spicca nel Taylor’s 2018 sono i tannini, la profondità del suo aroma e la complessità delle sensazioni fruttate. Ma gli appassionati dovranno avere ancora un po’ di pazienza: il Taylor’s Porto Vintage 2018 verrà immesso nel mercato nel 2021, seguendo i tempi di invecchiamento previsti da questo vino pregiato.

Related Posts

Ultimi Articoli