TTG Travel Experience 2021

I vini premiati a Sud Top Wine

Cerimonia conclusiva della terza edizione di Sud Top Wine che ripone il drappo con soddisfazione per il bel lavoro svolto nel panorama enoico del...

Tutti i Trend Food and Beverage del 2021

Drink senz'alcol, sostenibilità, soluzioni smart e costumization ecco tutti i trend del settore spirits e food del 2021.

Studio Tiendeo: Quali vini preferiscono gli italiani?

Secondo un studio condotto da Tiendeo.it, gli italiani preferiscono bere vino rosso e i consumatori predisposti a comprare online provengono dalla Lombardia.

Irriverenti, istruttivi e divertenti: i podcast sul vino spopolano anche in Italia

Si chiama IVV Wine Show il podcast sul vino di Tommaso Cattivelli e Lorenzo Gualandri: 45 puntate in cui sentirete parlare di vino in...

Studio “In a Bottle”: anche gli italiani sbagliano a tavola

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, In a Bottle ha condotto uno studio su circa 1.400 italiani per verificare gli errori che si commettono in ambito alimentare.

Ecco i temi e il programma del TTG Travel Experience che apre oggi, fino al 15 di questo mese, presso la fiera di Rimini

Cinquantottesimo appuntamento con il TTG Travel Experience che inizia oggi fino al 15 ottobre.

Tema centrale dell’edizione è: Il turismo enogastronomico con i suoi cavalli di battaglia, vino, olio, paesaggi Unesco e Distretti del Cibo per un imperdibile carosello di eventi firmati dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Il programma della TTG Travel Experience

Nella location dela Lifestyle Arena si avrà la possibilità di affrontare tematiche legate a turismo e sostenibilità, all’olio e gli aspetti ancora da sviluppare, all’importanza di valorizzare i territori, alla sostenibilità e molti altri incontri dedicati al turismo e all’importanza del tesoro enogastronomico nel nostro paese!

Con la presenza di Roberta Garibaldi, consigliera del Ministro del Turismo per il turismo enogastronomico, che introdurrà gli ospiti e ne coordinerà gli interventi di maggiore interesse, e del Sottosegretario alle politiche agricole alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio, presente agli incontri del 14 ottobre.

  • Le prospettive dell’enoturismo: innovazione e sostenibilità. Si terrà mercoledì dalle 16:45 alle 17:45 con Massimo Garavaglia, Ministro del Turismo, Nicola D’Auria, Presidente Movimento Turismo Del Vino, Floriano Zambon, Presidente Associazione Nazionale Città del Vino, Sebastiano De Corato, Consigliere Nazionale Unione Italiana Vini.
  • L’oleoturismo: la nuova tendenza che celebra il Made in Italy. Si terrà giovedì 14 ottobre dalle 10:30 alle 11:30 con Michele Sonnessa, Presidente Associazione Nazionale Città dell’Olio, Donato Taurino, Presidente Movimento Turismo dell’Olio, Paolo Morbidoni, Presidente Federazione Italiana Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori.
  • Il riconoscimento Unesco: un’opportunità per i territori. Si terrà giovedì 14 ottobre dalle 15.00 alle 16.00 con Pier Luigi Petrillo, Vicepresidente dell’Organo degli Esperti mondiali ICH UNESCO Marina Montedoro, Presidente Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene UNESCORoberto Cerrato, Direttore Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe Roero e Monferrato Mauro Carbone, Direttore Ente Turismo Langhe Monferrato e Roero
  • I distretti del cibo: uno strumento per la salvaguardia del territorio e del paesaggio rurale. Si terrà giovedì 14 ottobre dalle 16:30 alle 17:30 con Daniele Piccinin, Presidente Biodistretto della produzione e della comunità del biologico della Venezia Centro-Orientale Gualtiero Freiburger, Agronomo e Socio Fondatore Distretto del riso del Piemonte.

Come accedere alla fiera: TTG Travel Experience registrazione sul sito della fiera

Related Posts

Ultimi Articoli

Incisioni scatole e cofanetti vino personalizzate: le idee per la tua cantina

Fusi&Fusi è al tuo fianco per aiutarti a realizzare incisioni su scatole vino personalizzate preziose e originali per i tuoi vini

Il Prosecco DOC verso la sostenibilità di filiera

Protocolli per la gestione delle operazioni colturali, messa a dimora di nuove siepi e analisi pedoclimatica del territorio: sono alcuni dei progetti in ottica sostenibilità del Consorzio Prosecco DOC, che traccia la strada del futuro per il vino italiano.

7 fasi in cui usare un generatore d’azoto in cantina

Spesso, le aziende vitivinicole hanno bisogno di usare un generatore di azoto in cantina per prevenire l’ossidazione del vino. Ecco quali sono le fasi che ne richiedono la presenza.