Pic nic in vigna, le esperienze da provare in Italia quest’estate

Avete mai partecipato a un pic nic in vigna? Se la risposta è no e siete degli amanti del buon vino e dei sapori tipici locali, allora il nostro consiglio è quello di rimediare il prima possibile! Degustare un calice di vino tra i vigneti,sotto l’ombra di un albero, con lo sfondo della campagna circostante è una di quelle esperienze enoturistiche da provare almeno una volta nella vita. Soprattutto in estate, quando – complice la bella stagione e le vacanze – abbiamo più tempo per rilassarci e godere dei piccoli piaceri della vita. Ecco qualche idea di pic nic in vigna da fare in Italia nell’estate 2022 e dei consigli su come vivere al massimo un’esperienza così bella e particolare.

 

Cosa serve per fare un pic nic in vigna

Partiamo, innanzitutto, dalle basi. Se avete prenotato delle visite in cantina nell’estate 2022 e, tra le esperienze proposte, avete optato per un pic nic tra i vigneti, informatevi su che cosa il servizio comprende. A volte, infatti, le aziende vinicole prevedono un semplice aperitivo, in altri casi, invece, un pranzo in vigna completo. Se vi trovaste di fronte al primo di questi due casi, potreste prenotare un ristorante vicino alla cantina – se questa non ne dispone – o portarvi del cibo da casa da consumare una volta terminato il pic nic.

Non sottovalutate nemmeno il fattore caldo. Anche se il pic nic si svolge all’ombra, in questa stagione le temperature possono facilmente salire: portate con voi un cappello e indossate dei vestiti freschi, per poter godere al meglio di questa fantastica esperienza tra le vigne.

pic nic in vigna

Dove andare per fare un pic nic in vigna in Italia

Non avete ancora deciso dove andaree state valutando le diverse proposte? Lo sappiamo, scegliere non è mai facile! Dal nord al sud dello Stivale, sono diverse le cantine che organizzano pic nic in vignaper l’estate 2022, secondo formule e modalità diverse. Tenete in considerazione anche il calendario degli eventi del vino 2022, perché a volte, in occasione di feste o particolari ricorrenze, le aziende danno vita a iniziative speciali, tra le quali si può trovare anche il pic nic tra i vigneti.

Ecco qualche esempio di esperienza da segnare in agenda per quest’estate:

pic nic in vigna
Carpineto – Toscana

Pic nic in vigna in Toscana

Se avete in mente di fare un tour delle cantine in Toscana, non avete che l’imbarazzo della scelta. Molte aziende vinicole della regione, oltre alla classica – e sempre apprezzata – degustazione di vini, organizzano anche esperienze particolari, come la visita in cantina con pranzo o, appunto, il pic nic tra i vigneti.

  • È il caso, ad esempio, di Podere Casanova, situato in località Tre Berte a Montepulciano. L’azienda offre ai visitatori un vero e proprio soggiorno in mezzo alla natura, con iniziative che permettono di conoscere ancora più da vicino il territorio e i suoi prodotti. Tra queste, il Pic nic nelle vigne o nei prati della tenuta. Dopo la visita guidate in cantina e nei vigneti, ognuno può scegliere l’angolo che preferisce per fermarsi a gustare in tranquillità salame di cinta senese, formaggi a latte crudo, pane casereccio e altre prelibatezze del territorio, abbinati alla tipologia di vino prediletta. Ma non finisce qui. Il venerdì sera, l’azienda organizza le romantiche Cene fra i filariin Toscanacon golose grigliate di pregiate carni toscane
  • Restiamo sempre tra le cantine di Montepulciano da visitare, ma ci spostiamo, stavolta, a Carpineto. Nella tenuta di Carpineto a Montepulciano vengono organizzate diverse esperienze di full immersion nella natura, a stretto contatto con chi fa e produce vini. Così, al mattino, per una degustazione di vini di Montepulciano, dopo la visita della cantina di affinamento, potrete partecipare a una merenda pic nic open air con vista sui vigneti e sul lago circondato dal bosco, con pane e salame, prosciutto e cacio. E dopo il pic nic? Scopri i nostri consigli su cosa vedere a Montepulciano in una giornata.
  • Pic nic e degustazione vini a Montalcino? Da Franco Pacenti Canalicchio c’è la possibilità di prenotare un picnic nell’oliveto. L’azienda vi fornirà un cestino ricco di prelibatezze gastronomiche in abbinamento ad alcuni dei suoi vini più iconici. Un’occasione per sentirsi immersi nella natura e vedere da vicino i luoghi che danno vita al celebre Brunello di Montalcino
pic nic in vigna
Podere Casanova – Toscana

Pic nic in vigna in Puglia

Unite il fascino magico della Puglia, il profumo dei suoi vini e l’inconfondibile sapore dei suoi prodotti tipici e quello che otterrete sono momenti unici. Per questo, per chi si trova qui in vacanza o ci vive tutti i giorni, partecipare a delle degustazioni guidate in cantina in Puglia è tra le esperienze da segnare in agenda. Con la possibilità, in alcuni casi, di trovare anche iniziative particolari.

  •  È il caso di Podere 29, azienda vinicola del foggiano – più precisamente a Borgo Tressanti, Cerignola – che organizza picnic sul prato che gira intorno al casale, sotto la veranda e il gazebo. I partecipanti avranno in dotazione il tradizionale cestino con la classica tovaglia a scacchi bianchi e rossi, focacce e pizze sfornate in diretta, musica e naturalmente i vini di Podere29. Un’occasione anche per assaggiare il nuovo vino rosato biologico, cento per cento nero di Troia, della cantina: Gelso Rosa.

 

Pic nic in vigna in Lombardia

  • Per chi cerca idee su dove fare pic nic in vigna in Franciacorta, una delle risposte può essere Castello Bonomi. L’azienda sorge sulle pendici del Monte Orfano, in un territorio unico nel suo genere,con i vigneti che poggiano in un ambiente ideale per la coltivazione dell’uva adatta alla produzione di Franciacorta longevi e minerali. Tra le esperienze di visite in cantina in Franciacorta proposte da Castello Bonomi c’è, appunto, quella del pic nic tra i vigneti. Una serata all’aria aperta dove poter gustare pietanze chic gourmet. Prima del pic nic è possibile effettuare la visita guidata della cantina.

tour cantine toscana 2022

Pic nic in vigna in Umbria

  • Se vi trovate in Umbria e volete provare un’esperienza a contatto con la natura unita a una visita in cantina a Montefalco, una delle idee è quella di recarvi da Arnaldo Caprai. Tra le esperienze proposte dall’azienda, infatti, c’è anche quella di pic nic in vigna a Montefalco, tra i filari dove nasce il celebre vino del territorio, il Montefalco Sagrantino. “Dopo la visita guidata della cantina – si legge nel sito – con la coperta, i cuscini ed  il cestino con il ricco pranzo potrete, seguendo un facile percorso che dalla cantina si snoda tra vigneti, prati e laghetti, scegliere il luogo dove accomodarvi e godervi la natura”.

Non avete trovato l’esperienza che fa al caso vostro? A volte, le aziende vinicole organizzano eventi a tema in cantina, tra cui rientrano anche i pic nic tra vigneti e oliveti. Informatevi presso il sito e le pagine social delle cantine stesse o, se si tratta di un evento più ampio, presso Consorzi o punti informazione del territorio.

Non dimenticate, inoltre, di consultare il calendario degli eventi del Movimento Turismo del vino in Italia. Quest’estate, sono tante le cantine che da nord a sud aderiscono a Vigneti Aperti 2022. Scopri nel sito del Movimento Turismo del vino tutti gli appuntamenti.

Related Posts

Ultimi Articoli