E Bike Tour nel Montecucco: due giorni tra aziende agricole, boschi e vigneti

I vini premiati a Sud Top Wine

Cerimonia conclusiva della terza edizione di Sud Top Wine che ripone il drappo con soddisfazione per il bel lavoro svolto nel panorama enoico del...

Tutti i Trend Food and Beverage del 2021

Drink senz'alcol, sostenibilità, soluzioni smart e costumization ecco tutti i trend del settore spirits e food del 2021.

Studio Tiendeo: Quali vini preferiscono gli italiani?

Secondo un studio condotto da Tiendeo.it, gli italiani preferiscono bere vino rosso e i consumatori predisposti a comprare online provengono dalla Lombardia.

Irriverenti, istruttivi e divertenti: i podcast sul vino spopolano anche in Italia

Si chiama IVV Wine Show il podcast sul vino di Tommaso Cattivelli e Lorenzo Gualandri: 45 puntate in cui sentirete parlare di vino in...

Studio “In a Bottle”: anche gli italiani sbagliano a tavola

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, In a Bottle ha condotto uno studio su circa 1.400 italiani per verificare gli errori che si commettono in ambito alimentare.

Influencer e giornalisti sono accorsi per l’e bike tour nel Montecucco

La scorsa settimana il Consorzio del Montecucco ha organizzato una due giorni di tour in e bike alla scoperta di aziende agricole, boschi e vigneti: ospite un gruppo di influencer specializzati in comunicazione di vino ed enoturismo, molto seguiti sui più noti canali social.

Un’occasione bellissima per scoprire il territorio, all’aria aperta ed in presenza, per porre un pò di distanza dall’asetticità delle forme di comunicazione finora imposte dalla pandemia.

In sella a comode bici elettriche, l’e bike tour nel Montecucco è stato guidato da Ludovico Bartolommei. Gli ospiti hanno così potuto assaporare, durante le numerose visite alle cantine che hanno gentilmente offerto tour guidati, degustazioni, assaggi dell’eccellente gastronomia locale ed ospitalità le specialità del territorio.

A partecipare sono state le seguenti cantine:

  • Tenuta Pianirossi
  • La Banditaccia
  • Basile
  • Prato al Pozzo
  • Poggio Stenti
  • Peteglia
  • Podere Borselli
  • Le Pianore

L’e-bike tour nel Montecucco è stata l’occasione perfetta (e sostenibile) per promuovere l’enoturismo in una zona estremamente vocata alla viticoltura, ma anche meravigliosa dal punto di vista turistico grazie alle specialità enogastronomiche, ma anche di originalità del territorio, di rispetto della biodiversità, di armonia con l’ambiente e con la natura incontaminata che ci circonda.

Un’iniziativa, quindi, che a tutti gli effetti si sposa con la grande vocazione green diffusa tra i produttori del Montecucco Doc e Docg, che coinvolge i 7 comuni di Arcidosso, Campagnatico, Castel del Piano, Cinigiano, Civitella Paganico, Roccalbegna e Seggiano.

La zona è particolarmente nota per la sua- da sempre- viticoltura sostenibile e si trova un’altissima percentuale di cantine biologiche e in conversione (basti pensare che la quota di produzione biologica e in conversione delle aziende socie tocca l’85% del totale), o che comunque lavorano consapevolmente, in armonia con l’ambiente.

E-bike tour nel Montecucco: l’intervento del Presidente del Consorzio

“Il Montecucco è un territorio unico, integro. Non si parla solo di antiche tradizioni ed eccellenze enogastronomiche- afferma Giovan Battista BasilePresidente del Consorzio di Tutela– ma anche di originalità del territorio, di rispetto della biodiversità, di armonia con l’ambiente e con la natura incontaminata. Abbiamo accolto con grande entusiasmo questa iniziativa. E siamo stati davvero felici di vedere lo stesso entusiasmo dipinto sul volto dei nostri ospiti. È un’esperienza che ripeteremo certamente. Siamo in fase di ripresa, arriviamo da un’epoca che ha segnato l’industria del vino e del turismo a livello globale ed è quindi fondamentale ripartire con il piede giusto, continuando a guardare avanti e a potenziare al massimo la nostra meravigliosa offerta enoturistica, sfruttando a 360 gradi un territorio capace di regalare grandi emozioni”.

Related Posts

Ultimi Articoli

Incisioni scatole e cofanetti vino personalizzate: le idee per la tua cantina

Fusi&Fusi è al tuo fianco per aiutarti a realizzare incisioni su scatole vino personalizzate preziose e originali per i tuoi vini

Il Prosecco DOC verso la sostenibilità di filiera

Protocolli per la gestione delle operazioni colturali, messa a dimora di nuove siepi e analisi pedoclimatica del territorio: sono alcuni dei progetti in ottica sostenibilità del Consorzio Prosecco DOC, che traccia la strada del futuro per il vino italiano.

7 fasi in cui usare un generatore d’azoto in cantina

Spesso, le aziende vitivinicole hanno bisogno di usare un generatore di azoto in cantina per prevenire l’ossidazione del vino. Ecco quali sono le fasi che ne richiedono la presenza.