Martina Galardi: “A Poggiopiano con il mio bagaglio di esperienze estere”

Martina Galardi: “A Poggiopiano con il mio bagaglio di esperienze estere”

“Grandi opportunità di vita per acquisire competenze e modalità di lavoro”

Tra i vini della Fattoria di Poggiopiano Martina Galardi ci è nata e cresciuta, ma questo non le è mai bastato. Dopo il percorso di studi in enologia che l’ha portata spesso fuori dai confini nazionali, ha infatti deciso di completare la sua formazione a Bordeaux. Un’esperienza nata dall’amore per il suo lavoro e per il vino.

“Passione, curiosità e voglia di scoprire cose nuove sono le motivazioni che mi hanno spinto ad intraprendere questo percorso all’estero – afferma con soddisfazione Martina. La passione in particolare, è nata prima degli studi che l’hanno solo alimentata, unitamente alla vita quotidiana nell’azienda di Famiglia. L’atmosfera in cui sono cresciuta e la formazione stessa mi hanno avvicinato sempre di più al mondo del vino. Ogni fase di questo percorso mi ha spinta a non accontentarmi e a fare nuove esperienze su molteplici fronti, come in Nuova Zelanda e, l’ultima, a Bordeaux”.

Di cosa ti sei occupata a Bordeaux?
“Bordeaux ha rappresentato una grande opportunità lavorativa oltre che un’importante esperienza di vita fin dalla prima volta, nel 2015, quando, non ancora laureata, ho effettuato un tirocinio presso due noti Châteaux, nel Bordeaux Superiore e nel Saint-Emilion. In questa occasione ho acquisito esperienza per quanto riguarda la parte pratica di cantina, seguendo la vinificazione in tutte le sue fasi. Successivamente, da Dicembre 2017 a Maggio 2018, presso gli stessi Châteaux, un secondo tirocinio sul marketing, la vendita e la distribuzione, mi ha permesso di acquisire delle solide basi per il mio futuro e in particolare per Poggiopiano. In affiancamento al Direttore Commerciale e al Direttore Marketing, mi sono trovata a seguire vari dossier clienti in Francia e all’estero lavorando anche come Brand Ambassador”.

Vigna, terroir, cantina e vino: Italia vs Francia…
“Poggiopiano è una piccola ma solida realtà dove mio padre si occupa della produzione e mia madre della parte amministrativa. Entrambi si sono sempre dedicati, fianco a fianco, alla parte commerciale e marketing. Questo ha sicuramente dato solidità e coerenza all’immagine prettamente familiare dell’azienda ma al giorno d’oggi è necessario seguire il cliente molto più da vicino e creare con lui un rapporto collaborativo solido e duraturo. Spero che il mio arrivo in azienda possa servire anche a questo. I francesi hanno un approccio con il cliente molto diverso dal nostro, sanno valorizzare “alla grande” il vino e sanno fare sistema. A Bordeaux ho imparato che “vendere” vuol dire saper risolvere un problema al cliente. Per questo io intendo pormi come persona di fiducia, che conosce a fondo i propri prodotti, conosce la loro provenienza, sa spiegarli e consigliare. La figura del commerciale, come io la intendo, non è pressing né tanto meno aggressività, ma è una figura su cui il cliente può riporre la propria fiducia per avere consigli non solo e sempre finalizzati alla vendita”.

 

Martina Galardi: at Poggiopiano with my luggage of foreign experiences.
“Great life opportunities to acquire skills and working methods”

Martina Galardi was born and grew up among the wines of Fattoria di Poggiopiano, but this has never been enough for her. After her studies in wine making that frequently brought her out of the national borders, she decided to conclude her professional education in Bordeaux. An experience sprung from the love for her job and for wine.

“Passion, curiosity and desire to discover new things are the reasons why I decided to undertake this path abroad – states Martina with satisfaction. Passion, in particular, was born before my studies that have only fed it, together with the everyday life in my Family Estate.The atmosphere I was grown up in and the education itself have brought me closer and closer to the wine world. Every step of this path pushed me not to content myself and to make new experiences on multiple fields as in New Zealand and, the last one, in Bordeaux”.

What have you been doing in Bordeaux?

“Bordeaux has represented a great job opportunity, other than an important life experience since the first time, in 2015, before getting my degree, when I did an internship at two Chateaux, in the Bordeaux Superieur and the Saint-Emilion area. On this occasion I acquired experience in the cellar practical part, following the wine making in all its steps. At a later time, from December 2017 to May 2018, in the same Chateaux, a second internship on sales and marketing allowed me to gain a solid foundation for my future and in particular for Poggiopiano. Beside the Sales Manager and the Marketing Director, I had the opportunity to follow many customers’ dossiers in France and abroad working as a Brand Ambassador, too.”

Vineyard, terroir, cellar and wine: Italy vs France…

“Poggiopiano is a small but solid reality. My Dad takes care of the production and my Mum of the administration. Both of them, side by side, have always been dedicating themselves to sales and marketing. This has surely given solidity and consistency to the essentially familial image of the estate but nowadays it is very important to follow the customer more closely and to create with him a synergistic, solid and long lasting partnership. I hope Poggiopiano will take advantage of my help in this field, too. The French’s approach to the customer is very different from our’s. They are able to give brilliantly value to wine and they are able to team up. In Bordeaux I learnt that “to sell” means to solve a problem to the customer. This is the reason why I want to present myself as a trustworthy person, who knows her products and their origin and who is able to illustrate them and give good advice. The salesman’s figure, as I see it now, is not a pressing or aggressive figure but, on the contrary, a person on whom the customer can rely on for suggestions not only aimed at sales.”

About The Author

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 16 Jan 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X