Select Page

La vite è una liana: manuale di potatura post-moderna

La vite è una liana: manuale di potatura post-moderna

Ottenere vini di altissima qualità, con una vite sana e longeva, grazie al primo Manuale multimediale di potatura della vite firmato da Marco Simonit

Il “Manuale di potatura della vite: Guyot”, edito da Edizioni L’Informatore Agrario, spiega passo dopo passo – con oltre 400 illustrazioni e filmati scaricabili con smartphone o tablet dai QRcode – il rivoluzionario Metodo Simonit&Sirch, applicato in oltre 130 aziende italiane ed europee.

Marco Simonit

Marco Simonit

Si chiama metodo Simonit&Sirch e da oltre vent’anni viene studiato ed applicato nei vigneti italiani ed europei riscontrando consensi negli istituti di ricerca e nelle grandi aziende vitivinicole. In molti lo hanno scelto per salvaguardare il proprio patrimonio viticolo e adesso, per la prima volta, il metodo viene codificato in una pubblicazione che fonde antico sapere con moderna tecnologia.

La potatura post-moderna. Il «Manuale di potatura della vite: Guyot», firmato da Marco Simonit ed edito da Edizioni L’Informatore Agrario è un manuale unico nel suo genere, e annuncia il definitivo approdo nei vigneti del mondo di quella che si può considerare a tutti gli effetti una potatura post-moderna. Il volume è una riuscita fusione di tavole a colori (omaggio agli antichi manuali ottocentechi) con moderni contenuti multimediali, scaricabili grazie al QrCode attraverso smartphone e tablet. Si aggiungono le 400 illustrazioni e i video, dove lo staff dei Preparatori d’uva insegnano a professionisti ed appassionati l’arte della potatura.

Teoria e pratica. Le 324 pagine di insegnamenti (al costo di 45 euro) sono divise in una parte teorica, con concetti di base, e una parte pratica, con le istruzioni operative per riprodurre efficacemente il Metodo applicato alla potatura a Guyot, sia per la fase invernale che per quella primaverile. La tecnica rivoluziona radicalmente il concetto di spazio che la vite deve avere a disposizione per crescere, dato che le permette di svilupparsi non solo verticalmente, in altezza, ma anche orizzontalmente, sfruttando anche lo spazio orizzontale fra una pianta e l’altra, e si fonda su 4 regole base che possono essere applicate universalmente: permettere alla pianta di crescere con l’età, di occupare spazio col fusto e con i rami; garantire la continuità del flusso linfatico; eseguire tagli di piccole dimensioni sul legno giovane, poco invasivi; utilizzare la cosiddetta tecnica “del legno di rispetto” per allontanare il disseccamento dal flusso principale della linfa.

La vite è una liana, Tavola Guyot

La vite è una liana, Tavola Guyot

Dalla parte della pianta. “Dalla nostra esperienza abbiamo imparato che seguire e assecondare, attraverso la potatura, la naturale attitudine della vite alla ramificazione, è la chiave per assicurare una vita lunga e sana alle piante – spiega Marco Simonit – Ci siamo messi dalla parte della pianta e abbiamo approfondito i meccanismi di difesa naturali che si attivano dopo un taglio o una ferita. Siamo ora in grado di aggiornare continuamente il nostro metodo di potatura adattandolo ai diversi vitigni, alle diverse zone climatiche lavorando in viticolture anche molto lontane tra loro: le conseguenze della potatura per la vite sono tuttavia sempre le medesime”.

About The Author

Giulia Montemaggi

Senese di nascita, di indole fantasiosa e creativa, si laurea alla Facoltà di Giurisprudenza. Abbandonando la carriera legale fin da subito, decide ben presto di aggiustare il tiro dedicandosi, con gusto, alla sua vera passione: la scrittura.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 17 Sep 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X