Ismea, Regno Unito primo mercato per gli spumanti italiani

Ismea, Regno Unito primo mercato per gli spumanti italiani

Il 93% dell’export parte dal Veneto e dal Piemonte, ma la Brexit desta ancora dubbi e incertezze

Parte principalmente dal Veneto (75%) e dal Piemonte (18%), per una concentrazione territoriale del 93%, l’export dei vini spumanti italiani verso il Regno Unito, primo mercato di destinazione delle bollicine tricolori e che rappresenta poco meno di un terzo (30%) del fatturato nazionale all’export, precedendo Usa e Germania. A scattare la fotografia di mercato è l’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare (Ismea) con un’analisi sulle esportazioni di vini confezionati e vini spumanti dell’Italia verso il mercato britannico nel quadro di uno scenario futuro di rapporto commerciale, spiega una nota, ancora incerto non essendo definito il processo di Brexit.

Dal report economico dell’Ismea emerge che il fatturato dei vini italiani generato dai flussi verso il Regno Unito è di 827 milioni di euro nel 2018 (+1,9% sul 2017 e +79% sul 2009), pari al 13% delle esportazioni totali di vino made in Italy. Gli acquisti dall’Italia di vini confezionati rappresentano il 44% del totale importato dal Regno Unito per 365 milioni di euro nel 2018, ma in questo caso, segnalano gli analisti, la dinamica evidenzia un calo del 2,3% rispetto al 2017 e del 7,6% al 2009.

Gli ultimi dati, su base territoriale e disponibili fino al 2017, evidenziano che circa l’80% delle esportazioni di vini confezionati destinati al mercato britannico proviene da cinque regioni, nell’ordine: Veneto, Piemonte, Trentino Alto Adige, Toscana e Lombardia. Infine i vini spumanti (Prosecco incluso, con una quota delle spedizioni oltre Manica superiore al 50%) hanno registrato una performance, indica la ricerca Ismea, molto positiva nel decennio: +389 milioni di euro tra il 2009 e il 2018.

About The Author

Tommaso Nutarelli

Filosofo di formazione, si ritrova improvvisamente con penna e calice in mano, e decide di tenerseli ben stretti. Scopre che il vino è prima di tutto una filosofia, e che dentro ogni bicchiere è racchiusa la saggezza della terra. Amante dei rossi, intraprende la strada del sommelier per passione e diletto. In vino veritas

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 25 Aug 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X