More

    Il Burberosso 2015 è Medaglia di Bronzo al Decanter World Wine Awards 2018

    Vino senza solfiti, ma esiste davvero? Le risposte dell’enologo

    Se ne sente parlare sempre più spesso e ha catturato l'attenzione di un numero crescente di produttori, enologi ed esperti del settore. Stiamo parlando del vino senza solfiti.

    Industria 4.0 e vino, come beneficiare del Credito d’Imposta

    ERInformatica presenta il suo pacchetto “chiavi in mano” pensato appositamente per il mondo del vino, per virare verso un’industria 4.0 beneficiando del 50% in credito d’imposta.

    Vino Chianti, che successo: è boom di vendite da inizio 2021

    Il successo del Vino Chianti non si ferma, neanche in questo momento ancora - purtroppo - difficile causa pandemia

    Gin Tonic Day 2021

    Il 9 aprile è il Gin Tonic Day, ecco qualche consiglio per festeggiarlo al meglio!

    Gelate a Montalcino: si accendono i falò

    Come in Borgogna anche a Montalcino si accendono i falò per contrastare le gelate fuori stagione Il freddo è arrivato decisamente fuori stagione; dopo un...

    Il Nobile di Montepulciano Docg della cantina Metinella è tra i vini più quotati nel prestigioso concorso organizzato dalla rivista Decanter

    Metinella è una giovane cantina di Montepulciano che già da qualche anno si sta affermando con ottimi risultati nel mercato enoico e nel mondo dei vini di alta qualità. Sempre presente con i suoi tesori nei più importanti eventi internazionali, Metinella si aggiudica alla 15esima edizione dei Decanter World Wine Awards (DWWA) un importante riconoscimento: il suo Burberosso 2015, Nobile di Montepulciano Docg e re della cantina stessa, viene insignito della Medaglia di Bronzo al più grande e prestigioso concorso vinicolo al mondo. I Decanter World Wine Awards sono organizzati della celebre rivista Decanter, dedicata al vino e all’enologia e pubblicata in circa 90 Paesi. La giuria che ha assegnato il premio, è composta ogni anno da autorevoli esperti e professionisti del wine business e i DWWA sono riconosciuti a livello internazionale per l’affidabilità del loro rigoroso processo di degustazione e selezione. Il Burberosso di Metinella, vino Nobile, è l’espressione massima del territorio poliziano, tra i migliori della denominazione. Nasce da uve di prugnolo gentile, aggiunte di qualche grappolo di canaiolo e mammolo. Maturato per 18 mesi in botti grandi e affinato ulteriormente in bottiglia, ha un carattere forte e burbero ma al tempo stesso gentile e raffinato, come un vero e proprio nobiluomo.

    Home_banner

    Burberosso 2015: bronze medal of the Decanter World Wine Awards 2018
    The Nobile di Montepulciano Docg of the Metinella winery is among the most valued wines of the prestigious Decanter magazine’s contest

    Metinella is a young winery in Montepulciano that has been having good results for a few years already in the high quality wine market. Metinella is always present in the most important international events and at the 15th edition of the Decanter World Wine Awards (DWWA), one pf the largest and most prestigious contest in the world, it had a great success: the Burberosso 2015, Nobile di Montepulciano Docg, crown of the jewel of the winery, won the bronze medal. The Decanter World Wine Awards are organized by the famous wine magazine “Decanter”, published in around 90 countries. The jury is composed every year by eminent wine-business experts and professionals and the DWWA are internationally acknowledged for the reliability of the rigorous selection and tasting process. The Metinella’s Burberosso, Nobile wine, perfectly express the characteristics of its territory of origin and is one of the best of the Designation. It is produced using Prugnolo Gentile grapes, with some addition of Canaiolo and Mammolo. It undergoes a period of 18 months into big barrels and then in bottle, it has a strong but gentle and refined character, like a real nobleman.

    Home_banner

    Related Posts

    Ultimi Articoli

    Buona Pasqua da La Serena, un brindisi alla primavera con i vini della cantina

    Dal Brunello al Rosso di Montalcino, alla Cantina La Serena la Pasqua ha il profumo del buon vino. In attesa della bella stagione. La Pasqua coincide, quest'anno, con i primi...

    Laimburg, vini che invecchiano nella roccia

    La cantina scavata nella roccia porfirica è uno dei fiori all'occhiello di Laimburg, dove vengono conservati e affinati alcuni dei suoi vini. Qui si svolgono anche degustazioni ed eventi istituzionali

    Dl Sostegno: chi ne beneficierà e quali sono i parametri per fare domanda

    Dall'8 Aprile arrivano i fondi del Dl Sostegno Cambiano i parametri di assegnazione nel Dl Sostegno, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 22 Marzo: punto chiave...