La sostenibilità nella mixology: come ridurre l’impatto ambientale

Scopri come la scelta degli ingredienti e il riciclo degli scarti possono fare la differenza nella creazione di cocktail sostenibili.

La mixology è un’arte che coinvolge la creazione di cocktail innovativi e gustosi, ma sempre più spesso si pone l’accento sulla sostenibilità ambientale. In questo articolo vi daremo alcuni consigli su come ridurre l’impatto ambientale della vostra attività di mixology, partendo dalla scelta degli ingredienti fino al riciclo degli scarti.

cocktail sostenibili

Scegliere ingredienti di qualità e provenienti da agricoltura sostenibile.

La base di ogni buon cocktail sono gli ingredienti utilizzati. Per ridurre l’impatto ambientale della vostra attività di mixology, è importante scegliere prodotti provenienti da agricoltura sostenibile e di alta qualità. Optate per frutta e verdura di stagione, preferibilmente biologica e proveniente da agricoltura locale. In questo modo ridurrete le emissioni di CO2 legate al trasporto e supporterete produttori locali.

Riciclare gli scarti e utilizzarli per creare nuove bevande.

Un altro modo per rendere la vostra mixology più sostenibile è riciclare gli scarti degli ingredienti utilizzati per la preparazione dei cocktail. Ad esempio, potete utilizzare le bucce di agrumi per creare sciroppi aromatizzati o infusi per le vostre bevande. Inoltre, potete utilizzare gli avanzi di frutta e verdura per preparare smoothie o centrifughe, riducendo così gli sprechi e rendendo la vostra attività più eco-friendly.

smoothie

Ridurre l’utilizzo di plastica e optare per materiali sostenibili.

Infine, un ulteriore passo verso la sostenibilità nella mixology è ridurre l’utilizzo di plastica monouso e optare per materiali sostenibili. Utilizzate cannucce riutilizzabili in acciaio inox o vetro al posto di quelle di plastica, e preferite bicchieri e shaker realizzati con materiali eco-friendly come il vetro o il bambù. In questo modo ridurrete la produzione di rifiuti plastici e contribuirete a preservare l’ambiente.

In conclusione, la sostenibilità nella mixology è un obiettivo raggiungibile con piccoli gesti e scelte oculate nella selezione degli ingredienti e nell’organizzazione delle attività.

Related Posts

Ultimi Articoli