Un anno di successi per l’azienda e la squadra coneglianesi

Grande festa a Conegliano, in provincia di Treviso, dove si brinda per il secondo scudetto in cinque anni dell’Imoco Volley e per il bronzo europeo conquistato a Bucarest.
La squadra di pallavolo femminile di serie A1, supportata dal mondo del vino trevigiano e dalla Garbellotto SpA, è salita ancora sul tetto più alto d’Italia battendo in gara 4 l’Igor Novara, squadra detentrice del titolo 2017. Uno scudetto giocato fino all’ultima schiacciata che ha mandato il Palaverde in delirio e consegnato alla storia anche questo successo.
In Europa, la formazione delle Pantere ha sfiorato l’impresa, giungendo nel podio delle final four di Champions League, per la medaglia di bronzo. Un terzo posto che ha visto le ragazze dell’Imoco dominare sulle avversarie del Galatasaray Istanbul. Un bronzo che vale più dell’oro e chiude la stupenda stagione della squadra veneta.
Risultati davvero lusinghieri per il mondo vitivinicolo trevigiano e per la Garbellotto SpA che da otto generazioni produce barriques, botti e tini.
Il Presidente Piero Garbellotto insieme alle Campionesse d’Italia, a chiusura di una stagione coronata con lo Scudetto e il Bronzo europeo, sono stati ricevuti dal Prefetto di Treviso che ha salutato le Pantere e tutto lo staff gialloblù.La Gazzetta dello Sport, nell’inserto V come Volley dell’11 maggio, ha parlato delle ragazze dell’Imoco Volley Conegliano.
Le Campionesse d’Italia e la Garbellotto SpA sono già pronte per un’altra magica stagione assieme.

http://www.garbellotto.com/