Accolti i ricorsi contro una società locale che utilizzava impropriamente la denominazione

È ufficiale: Sistema Prosecco ha ottenuto la tutela della Denominazione di Origine Prosecco contro una società ucraina che produceva e commercializzava bottiglie di vino spacciato per Prosecco. L’Agenzia governativa ucraina Antimonopoly Committee ha, infatti, accolto i due ricorsi presentati nei confronti del produttore che utilizzava impropriamente la denominazione.

Due procedimenti paralleli che, instaurati dal novembre 2015, hanno posto fine all’attività illecita della società ed hanno portato ad un importante risultato nell’ambito attività svolta da Sistema Prosecco sul fronte della tutela delle denominazioni del mondo Prosecco a livello internazionale.

L’ennesimo risultato conseguito da Sistema, che solo nel 2017 è riuscito a contrastare più di 75 marchi lesivi delle denominazioni del mondo Prosecco.