È il momento dell’Anteprima della Vernaccia di San Gimignano 2020

È il momento dell’Anteprima della Vernaccia di San Gimignano 2020

domenica 16 e mercoledì 19 febbraio la Rocca di Montestaffoli ospiterà l’edizione 2020 dell’Anteprima Vernaccia di San Gimignano: 38 produttori per  un’annata che si prospetta ottima

 

Finalmente ci siamo: domenica 16 e mercoledì 19 febbraio, i produttori di San Gimignano presenteranno la nuove annate di Vernaccia di San Gimignano: protagonisti i prodotti della vendemmia 2019 e le Riserve 2018.

Tra le novità di quest’anno spicca sicuramente la location, con la Rocca di Montestaffoli che ospiterà 38 produttori pronti a far scoprire i loro vini. Accanto a questa, per la sola giornata di mercoledì, le sale del centro “Vernaccia di San Gimignano Wine Experience” saranno dedicate alla stampa nazionale e internazionale per la degustazione tecnica con servizio di sommelier.

Il 2019 si prospetta un’ottima annata: la vendemmia è iniziata leggermente in ritardo rispetto agli anni precedenti – le uve sono state, infatti, raccolte nella seconda decade di settembre – ma la maturazione è risultata perfetta. Questo anche grazie alle condizioni meteorologiche: dopo una fase vegetativa iniziata in anticipo a causa di un avvio di primavera caldo, infatti, il mese di maggio fresco e piovoso ha portato nella media le varie fasi di sviluppo delle uve. Dal punto di vista organolettico, la Vernaccia di San Gimignano 2019 si presenta con una buona carica aromatica, buoni profumi e una bella impronta acida, con vini caratterizzati dalla fragranza, dall’equilibrio e dalla finezza, anche se per esprimersi completamente avranno bisogno di un ulteriore periodo di affinamento.

Per quanto riguarda i numeri, la quantità delle uve risulta in linea con l’annata precedente: 39.381 ettolitri di vino prodotti, per un totale di 4.672.253 bottiglie. Un giro di affari che si attesta, quindi, sui 13,2 milioni di euro, come anche la percentuale di Vernaccia di San Gimignano destinata all’export, che rimane su circa il 52%: il 30% è venduto al mercato europeo, il 18% a quello americano, il 4,7% è destinato ai mercati asiatici. Del 42% di Vernaccia destinata al mercato italiano circa la metà viene venduta a San Gimignano, direttamente nelle aziende e nei locali del territorio.

 

IL PROGRAMMA

Si comincia domenica 16 Febbraio: dalle 14 alle 19, alla Rocca di Montestaffoli, in via della Rocca a San Gimignano, apertura al pubblico con ingresso gratuito.

Martedì 18 conferenza stampa di presentazione della manifestazione, un focus sull’annata a cui interverranno Irina Strozzi, Presidente del Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano, Andrea Marrucci, Sindaco di San Gimignano, Paolo Caciorgna, enologo, Valerio Zorzi, agronomo, Alessandro Torcoli, Direttore di Civiltà del bere, Leonardo Tozzi, Direttore Firenze Spettacolo e Presidente di Aset, Valentino Tesi, Miglior Sommelier AIS della Toscana e d’Italia 2019 e Ambasciatore della Vernaccia di San Gimignano. In quest’occasione avverrà anche la premiazione dell’enologo vincitore del ‘Premio Giulio Gambelli’, riconoscimento destinato ai giovani enologi under 40 che meglio incarnano nel loro lavoro la ‘gambellianità’, istituito da Aset (Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana) e IGP (I Giovani Promettenti, blog network di settore).

Mercoledì 19 febbraio dalle ore 9 alle 17 sempre alla Rocca di Montestaffoli, giornata riservata alla stampa.

 

Per informazioni e prenotazioni: peccati@vernaccia.it, borgonovi@vernaccia.it

 

 

 

 

About The Author

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 18 Feb 20

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X