More

    Il consorzio di tutela olio Dop Monti Iblei, via al reclutamento di nuovi produttori

    Array

    La crescita di Tannico non si ferma: pronto a conquistare il mercato vini francese

    Una crescita esponenziale, quella di Tannico negli ultimi mesi, che va di pari passo con il boom dell'e-commerce del vino '

    Mete enoturismo toscane: Palagetto e i colli senesi del Chianti

    Per chi ama scoprire i luoghi dove nascono i grandi vini italiani, Palagetto, all'ombra delle torri di San Gimignano, è una meta ideale Pochi territori...

    Con Devin il tappo vino del futuro è ecologico

    Devin di Tapì è un tappo vino ottenuto con polimeri di natura vegetale e vinaccia residua dalla produzione, elementi che gli conferiscono la sua...

    Il controllo della temperatura nella fermentazione del vino: le soluzioni di Elmiti

    Elmiti ha portato la sua esperienza nel settore dei riscaldatori elettrici a disposizione del mondo del vino. Perché la fermentazione è un momento importante, che necessita di cure scrupolose

    È Roberto Marcolini il nuovo Presidente del Consorzio Doc Friuli Aquileia

    Novità nel Consorzio Doc Friuli Aquileia, con Roberto Marcolini eletto nuovo presidente.

    Il Consorzio D.O.P. Monti Iblei nasce per tutelare e diffondere le qualità di uno dei prodotti che rappresenta al meglio la tipicità della tradizione e della cultura iblea: l’Olio Extra Vergine d’Oliva. Il Consorzio rappresenta e tutela i produttori che aderiscono al disciplinare. L’obiettivo è rendere riconoscibile e distinguibile il prodotto e il territorio di provenienza tramite operazioni di promozione e valorizzazione mirate.

    Olio Dop Monti Iblei

    L’olio extravergine di oliva Monti Iblei DOP è ottenuto dai frutti dell’olivo delle varietà Tonda Iblea, Moresca, Nocellara Etnea. Il Dop Monti Iblei è il riconoscimento ufficiale delle caratteristiche di pregio dell’olio Evo, ottenuto dal comprensorio omogeneo del territorio a Sud della Sicilia.

    Le caratteristiche di pregio dell’Olio Extravergine di Oliva sono:

    • Tecnologia di estrazione fisico-meccanica, senza aggiunta di solventi chimici
    • Presenza nell’olio di una serie di componenti minori, derivati dal frutto dell’oliva (steroli, squalene, alcoli, pigmenti, fenoli) che costituiscono la frazione insaponificabile
    • Composizione equilibrata in acidi grassi 
    • Odore più o meno intenso, che ricordi il frutto fresco dell’oliva
    • In bocca deve dare una leggera sensazione di amaro e piccante alla base della lingua, non deve essere untuoso, ma fluido

    Il consumatore può riconoscere un prodotto di qualità individuando in etichetta il marchio comunitario DOP (Denominazione di Origine Protetta) e IGP (Indicazione Geografica Protetta) che danno garanzia che quel prodotto.

    Olio Dop Monti Iblei

    Inizia il reclutamento di nuovi produttori con l’obiettivo di promuovere e valorizzare il prodotto olivicolo

    Il Consorzio di Tutela dell’olio Dop Monti Iblei si apre a nuove realtà, lanciando un invito a “nuovi” produttori inseriti nelle aree di ampliamento. Ovvero i territori di Scordia e Mirabella Imbaccari in provincia di Catania, Avola e Carlentini nel Siracusano.

    “E’ un invito rivolto alle aziende dei territori inclusi nelle aree di ampliamento alla modifica del disciplinare – spiega il Presidente Giuseppe Arezzo – il consorzio mette a disposizione le proprie competenze e l’attività di promozione e di divulgazione”

    La richiesta di adesione va inoltrata entro il 31 luglio. La scheda di adesione si può scaricare sul sito internet del consorzio, anche la verifica in campagna, da parte degli ispettori dell’organismo di controllo di Agroqualità. La verifica serve per constatare la rispondenza al disciplinare di produzione ovvero quanto dichiarato dal produttore in merito alle cultivar, al numero delle piante e al sesto di impianto. Tutto ciò servirà per tracciare e verificare le produzioni ottenute.

    Related Posts

    Ultimi Articoli

    LabelDoo, stampa le tue etichette vino online personalizzate

    Su labeldoo.com puoi configurare le tue etichette vino, scegliendo tra un’ampia gamma di materiali. Richiedi il campionario gratuito!

    Quando anche l’occhio vuole la sua parte!

    Lo Scatolificio Ondulkart grazie all’ utilizzo di macchinari all’avanguardia e di personale qualificato si è specializzata nella realizzazione di stampe anche complesse e di alta definizione.

    Etichette vino personalizzate e sostenibili: la sfida di Tipografia Madonna della Querce

    L’azienda, specializzata nel settore della stampa etichette vino, è certificata FSC e utilizza carta che ne attesta la provenienza da una filiera responsabile