Select Page

Cibus 2014

Cibus 2014

Piattaforma strategica per le relazioni con il mondo della distribuzione food, nazionale ed estera

Cibus2012Cibus2012Diciassettesima edizione per Cibus, da quest’anno fiera dalla fisionomia nuova e multicanale, dedicata a tutta la filiera agroalimentare sia produttiva che distributiva. Perchè il mercato si sta evolvendo, l’Expo è alle porte e Cibus – Parma, 5/8 maggio – lo sa bene.
Protagoniste saranno le grandi aziende alimentari, ma anche le piccole e medie imprese, le catene distributive estere e italiane, il commercio al dettaglio e il duty free, i grandi brand del made in italy ma anche nicchie di mercato come il biologico ed il gluten free, sempre più sotto i riflettori.

L’imperativo è aumentare l’export del made in Italy ma allo stesso tempo non abbandonare – e anzi rivitalizzare – il mercato interno: eloquenti a proposito i dati statistici elaborati da Federalimentare sul periodo gennaio/novembre 2013, che parlano di una flessione del mercato nazionale del -2,1%, al contrario dell’export che continua a crescere senza soluzione di continuità (+7,1%).

Ma quali sono i Paesi davvero appetibili per l’export dell’alimentare italiano? Negli ultimi 11 mesi del 2013 l’export è cresciuto sia nei mercati tradizionali, come Europa (+4,9%) e USA (+5,4%), sia nei nuovi mercati quali Russia (+21,3%), Cina (9,7%), Hong Kong (+13,7%), India (+10,5%), Brasile (+7,2%), Sud Africa (+20,5%). Lo sviluppo è a doppia cifra sui mercati arabi, come Emirati Arabi Uniti (+27,7%) e Arabia Saudita (+16,9%). Interessanti anche i dati che riguardano l’Est Europa, con Polonia, Ucraina e Romani in testa.

“Questa edizione di Cibus sarà molto speciale – ha spiegato Elda Ghiretti, Cibus Brand Manager, Fiere di Parma – perché capitalizzerà lo straordinario lavoro svolto durante i Cibus Market Check in Europa e nel Mondo: tutti i distributori e i retailers chiave dei principali mercati saranno presenti per consolidare e sviluppare le relazioni di business con il made in italy alimentare e gli espositori – dopo questi 12 mesi di business matching on site – saranno particolarmente numerosi e preparati per utilizzare al meglio la nostra piattaforma fieristica e di marketing”. Inoltre si pronuncia sull’ottima risposta in termini di adesioni: “sono stati occupati tutti i 130 mila metri lordi di superficie e abbiamo numerosi espositori in lista d’attesa”.

Diverse le novità di Cibus 2014: Cibus Bollicine, Cibus Land, un focus sull’innovazione commerciale innovativa ed il travel retail, una completa ristrutturazione dell’area dolce, nel layout e nei contenuti. Inoltre grande attenzione in questa edizione andrà ai prodotti Kosher e Halal, due segmenti di mercato con alti tassi di crescita, soprattutto in un’ottica export.

I padiglioni di Fiere di Parma saranno divisi in 4 macroaree: Freschi (Salumi, Carne, Formaggi, Gastronomia, Surgelati), Grocery (Pasta, Conserve, Oli e condimenti, Specialità Regionali e Internazionali, Bevande. Tanti gli eventi e le iniziative speciali, fra cui concorsi e convegni, come quello di Nielsen e Università di Parma sull’utilizzo della leva della promozione nella distribuzione.

www.cibus.it

About The Author

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 16 Sep 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X