Cantina Quistello: Vitigno Italia e Cantine Aperte all’insegna del Vedi Cosa Bevi

Cantina Quistello: Vitigno Italia e Cantine Aperte all’insegna del Vedi Cosa Bevi

Distintività territoriale e storytelling per raccontare la cantina e il Grappello Ruberti

Ha puntato sulla riconoscibilità territoriale, Cantina Quistello a Vitigno Italia, l’evento per appassionati del vino che si sono dati appuntamento a Castel dell’Ovo a Napoli lo scorso 22-24 maggio.

QuistelloÈ infatti questa la strada intrapresa da Cantina Quistello, storica realtà del mantovano fondata già nel 1928, che punta sul vitigno locale per eccellenza, il Lambrusco, in maniera lungimirante. L’obiettivo è quello di coniugare la piacevolezza di questo vino – l’idea di festa e convivialità di cui è sinonimo – con progetti di ricerca e sperimentazione oltre che di avvicinamento del pubblico.

Cantine Aperte lo scorso 29 maggio è stata l’occasione per far scoprire l’azienda a chi non la conosceva con un giro in bici fra i vigneti e il Teatrino di Carta per avvicinare anche i più piccoli – perché in Italia i giovani, a differenza di altri Stati dove trainano i consumi, si stanno allontanando sempre di più da questo prodotto.

Con un linguaggio originale e coinvolgente Maurizio Marani del Teatrino di Carta ha così messo in scena una rappresentazione frutto di ricerche sulle origini del Lambrusco mentre l’artista Giulia Bernardelli ha proposto un laboratorio di pittura, nato dal presupposto che ogni vino ha una propria storia, un proprio sapore, un proprio profumo e un proprio colore. Ai partecipanti è stato così chiesto di colorare utilizzando i vari vini di Quistello nonché di riflettere sulle diverse gradazioni.

Ovviamente la conoscenza dei vini è passata anche attraverso le degustazioni e gli abbinamenti gastronomici: dallo spiedo bresciano, alla ruota dei formaggi fino al tris di dolci Mantovani con una particolare attenzione anche alle diete gluten free e alla versione aperitivo dei vini Quistello.

Cantina di Quistello
Via Roma 46
46026 Quistello (MN)
Tel. +39 0376 618118
Fax +39 0376 619772
www.cantinasocialequistello.it
info@cantinasocialequistello.it

About The Author

Irene Graziotto

“Battezzata con la grappa” – nasce in veneto – riscopre il vino a Londra grazie alla scrittura. Così decide di affiancare la penna al calice, diventando sommelier. Per la rivista I Grandi Vini cura la sezione tecnica di Vigna e Cantina mentre qui sul sito segue il notiziario e l'export.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 18 Oct 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X