Bellora-Tenuta di Naiano: un connubio di vino ed ospitalità

Bellora-Tenuta di Naiano: un connubio di vino ed ospitalità

La Tenuta, fondata nel 1939 fra il Lago di Garda e Verona, riesce a valorizzare un territorio vocato a livello enologico e dalla forte attrattiva turistica

La Tenuta di Naiano sorge a Cavaion Veronese, a due passi dal Garda e a venti minuti da Verona: una posizione che la rende crocevia enologica fra i grandi rossi quale l’Amarone e il Ripasso e i vini briosi del lago come il Bardolino Chiaretto e il Bianco di Custoza.

Naiano_OW8A2775rL’azienda si fa portavoce di entrambe le istanze, con una produzione che riesce ad esprimere ambedue le anime di questo territorio e che si radica indietro nel tempo alla fine degli anni Trenta allorquando il nonno di Tommaso Bellora, attuale conduttore, decise di coronare qui il suo sogno di un’azienda vinicola. Oggi la Tenuta, alla consolidata vocazione enologica, ha aggiunto un progetto ricettivo che valorizza la struttura e i 35 ettari di vigneti ed oliveti. Gli appartamenti si affacciano infatti sulla vecchia corte interna, tipica dei casolari di inizio Novecento, come pure sulle vigne e la collina di Naiano.

Lo stile d’arredo, che punta su autenticità di ambientazione e tessuti, è ricercato ma in perfetta armonia con la quiete della campagna. Quattro gli appartamenti disponibili, affittabili durante tutto l’anno e ideali per chi voglia un pied à terre per assaporare non solo la bellezza del Lago di Garda ma scoprire anche Verona e il resto della regione, con Venezia a meno di due ore in treno. Fra i progetti in divenire, la creazione di una foresteria per cerimonie, concerti ed eventi al coperto, in grado di far apprezzare ulteriormente la tenuta e la sua vocazione di ospitalità.

 

Azienda Agricola Bellora Tommaso

Località Naiano
37010 Cavaion Veronese (VR)
Tel. 0039 045 6260595
info@tenutadinaiano.com
www.tenutadinaiano.com

 

 

About The Author

Irene Graziotto

“Battezzata con la grappa” – nasce in veneto – riscopre il vino a Londra grazie alla scrittura. Così decide di affiancare la penna al calice, diventando sommelier. Per la rivista I Grandi Vini cura la sezione tecnica di Vigna e Cantina mentre qui sul sito segue il notiziario e l'export.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 22 Sep 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X