Quando il vino incontra l’arte, la natura e la cultura  Mediterranea

 

 

Quando si parla dei vini di Tenute Orestiadi, si parla di venti caldi di Scirocco, di vitigni monovarietali autoctoni (Grillo,Catarratto, Zibibbo, Nero d’Avola, Frappato e Perricone e Pacènzia), di Ludovico, vino rosso (90% Nero d’Avola e 10% Cabernet Sauvignon) dedicato a Ludovico Corrao, storico sindaco di Gibellina. Si parla del filo che unisce gli abitanti di una stessa terra.