Qualità certificata dalla Confederazione Europea del Sughero

Storia
Brescia, ma soprattutto Franciacorta. 1976, ma soprattutto una storia che affonda le sue radici rigorosamente di sughero in tutto il Novecento lombardo. Queste le coordinate geografiche e storiche del Sugherificio LTS, giunto nel 2016 al suo quarantesimo anno d’età. L’anno della fondazione è il 1976, alle spalle tanta storia industriale italiana.
Quella per il sughero, è innanzitutto una passione di famiglia, nata con l’attività calzaturiera e continuata con la riconversione a fabbrica di tappi in sughero. La zona vinicola della bassa bresciana ha fatto tutto il resto in termini di domanda e sviluppo di competenze.

 

Tappi in sughero LTS
La linea di prodotti Sugherificio LTS, oggi nelle sapienti mani di Manlio Sordi, copre vini, spumanti e liquori, offrendo soluzioni ad hoc per ogni fascia di prezzo e di esigenze qualitative. La materia prima, la sua profonda conoscenza e la continua ricerca cui viene sottoposta sono i veri punti di forza del Sugherificio LTS.
La materia prima proviene da Spagna e Portogallo, da aree selezionate dopo approfonditi studi sulle migliori produzioni di sughero. La prima lavorazione avviene direttamente nei punti di estrazione, seguita dal trasporto nella sede di Brandisco, dove ogni tavola di sughero diviene sughero LTS, mediante ulteriori perfezionamenti essenziali.
Certificazione internazionale
Nel 2004 è arrivato il marchio Systecode: ad assegnarlo è la C. E. Liège (Confederazione Europea del Sughero) ed ha valore di garanzia di ineccepibile fattura per i prodotti in sughero. Certificato che per la prima volta veniva assegnato in territorio italiano.
ACV System
Il sughero LTS è in grado di ridurre al minimo il tricloroanisolo (TCA, dal quale il cattivo gusto di tappo) grazie all’ACV System, un nuovo sistema di sterilizzazione dei tappi naturali.
Per i vini di fascia media destinati ad una conservazione massima in bottiglia di 5 anni, Sugherificio LTS propone il tappo MicroLTS: i microgranuli del sughero sono riempiti in questo caso con sferette di silicone che azzerano le problematiche legate all’utilizzo dei tappi in sughero.