L’azienda L’Arco è situata a Vinci, un piccolo borgo medievale immerso fra dolci declivi nel cuore del Chianti. I terreni dell’azienda si estendono per ottanta ettari su di un territorio unico, di incredibile varietà; infatti il terreno assume molte differenti sfumature di colore: la pomice bianca, il tufo che dal giallo arriva al rosso granato e la pietra vulcanica nera.

 

Queste complesse diversità morfologiche unite al particolare microclima, creano un terroir unico, ideale per produrre vini dal forte carattere e tipicità e allo stesso tempo fini e molto eleganti. Nei vigneti dell’azienda la varietà di uva maggiormente rappresentata è il Sangiovese a cui si uniscono il Merlot, il Sauvignon, il Syrah, il Cabernet, il Cabernet Franc, il Canaiolo, il Montepulciano, il Vermentino, lo Chardonet e il Trebbiano.
All’interno della tenuta si trovano inoltre 20 ettari di uliveto con 4000 piante per la produzione di olio extravergine di oliva Montalbano igp. Le varietà sono principalmente il Frantoio, il Moraiolo, il Leccino e la Mignola, alcune delle quali secolari. L’azienda è stata fondata nel 1978 quando Primo Fanciullacci, che aveva compreso a pieno le potenzialità dello straordinario microclima della zona, cominciò a selezionare gli appezzamenti maggiormente indicati per la coltivazione della vite.