Era il 1964 quando la famiglia Fontanelli cominciò ad occuparsi di imballaggi. I primi furono i fratelli Brunetto, Dario e Serafino, che riuscirono ad intercettare le esigenze e le richieste della clientela locale impegnata economicamente nel settore del vino, delle calzature e mobiliero. Da allora sono passati più di cinquanta anni: col passare degli anni l’azienda è cresciuta, senza però mai rinnegare il forte legame con il suo territorio di appartenenza, ovvero la Toscana e il centro Italia più in generale.

 

Negli anni 1970 ci fu il primo – e unico – cambio di sede, dove le sempre più sofisticate e moderne tecnologie trovarono la loro giusta collocazione. Negli anni ’80, infine, la trasformazione da Scatolificio Fontanelli Serafino & C. in FO.GI.BE. Srl, nome che negli anni ha saputo connotarsi per la puntualità e l’affidabilità, fino a conquistarsi una sua leadership nel settore della fabbricazione di scatole da imballaggio. “Non sono anni facili – racconta Duilia, parte dello staff – ma quando si lavora bene si è ripagati. Per questo è importante ricordare questo nostro traguardo, per spiegare da dove veniamo e verso dove vogliamo andare”.