La Fattoria Le Masse si sviluppa su 26 ettari di terreno, di cui 16 di proprietà della famiglia Mugnaini da oltre trent’anni. Tutto cominciò negli anni ’50 quando Paolo acquistò la fattoria, poi ampliata fino a raggiungere la dimensione attuale dal figlio Alberto, che scelse di seguire le orme del padre.

 

Il corpo centrale dell’Azienda si trova poco lontano dal centro storico di Barberino Val d’elsa, con la maggior parte dei terreni sotto la denominazione Chianti Colli Fiorentini, e circa un quarto sotto quella del Chianti Classico.Con un continuo lavoro di miglioramento, con la passione e l’impegno che ormai si son fatti storia familiare, l’Azienda si è sviluppata fino ad oggi: dal 2006 Christiane – moglie di Alberto – ed i figli Robin e Lea si dedicano alle 7000 piante di olivo ed all’ettaraggio vitato.
Il lavoro di selezione delle migliori uve li ha pian piano portati a cimentarsi in nuove avventure: hanno abbandonato ogni tipo di diserbo da circa 8 anni, stanno progressivamente eliminando l’uso di solfiti, ed oggi producono vino in bottiglia con etichetta propria. Questo percorso di conversione al biologico, che dà spazio a pratiche agronomiche come l’inerbimento e il sovescio per preservare la biodiversità e la salute del terreno, punta ad arrivare ad una forma di conduzione biodinamica.
La fattoria ha radici antiche, in posizione predominante sulla valle che separa Barberino dall’altopiano di Petrognano e San Donnino, dove si ergeva la leggendaria cittá di Semifonte. Questo luogo dove si incontravano la via Cassia e la via Francigena accrebbe d’importanza nei secoli, e dopo il primo insediamento di una cappella vi fu eretto e a lungo sopravvisse uno “Spedale” per i pellegrini, ricordato dallo stemma a forma di gruccia tutt’ora visibile all’ingresso della casa.Oggi in questo luogo si incontrano, condividono idee e partecipano ai progetti aziendali molti artisti internazionali; e contemporaneamente i proprietari si adoperano per mantenere inalterate quante più risorse possibile.
Ne sono esempio gli antichi impianti di viti – che tanto si discostano da quelli moderni – e gli storici cloni presenti in vigna: le selezioni per imbottigliamento derivano da impianti che raggiungono anche i 70 anni di età.
Alla Fattoria Le Masse si producono l’Olio Extravergine da olive frantoio-moraiolo, leccino, pendolino e correggiolo, spremute meccanicamente e a freddo nel frantoio aziendale, e circa 8000 bottiglie annue di vini Chianti, Chianti Classico ed Igt Bianco, tutti da uve biologiche raccolte manualmente. Sono i frutti di un’Azienda che si sta evolvendo, guidata con convinzione verso una nuova storia, per raccontare la passione antica affiancata al rispetto del territorio e della biodiversità.