Cantina San Donaci

Dal 1933 ad oggi, una cooperativa che non ha mai trascurato il senso profondo dell qualità in vigna e in cantina. I vini, sempre pluripremiati, sono il risultato di questo impegno costante

DAL 1933 AD OGGI, UNA STORIA PUGLIESE
Cantina San Donaci nasce nel 1933 nel cuore del Salento: la cooperativa prende vita nella zona storica del Salice Salentino, grazie ad un progetto iniziale fatto di determinazione, antiche viti ad alberello da salvaguardare, 12 soci fondatori.
Negli anni la Cantina è cresciuta e ha affinato le sue caratteristiche, proprio come accade per i vini. Oggi i soci sono circa 300 e gli ettari coltivati 350; i vigneti possono contare su una bella varietà di terreni e microclima, dando vita a prodotti di assoluto pregio, come il Salice Salentino Doc “Anticaia”, anche nella versione Riserva. Un rosso potente ma aggraziato allo stesso tempo: da un’accurata selezione di uve Negroamaro, sa mantenere la sua piacevolezza di beva ed è una delle pietre miliari del parco enologico della cantina.
Non solo Negroamaro per Cantina San Donaci. Il vitigno principe del Salento, che si è adattato benissimo ai terreni calcareo-argillosi e ai climi caldi e aridi di queste zone, è affiancato da almeno altri due “fratelli” con una storia tutta pugliese: il Primitivo e la Malvasia Nera.
LA QUALITÀ COME MISSIONE
Non è facile per una cooperativa, radicata in un territorio fertile e generoso come la Puglia, coniugare quantità significative con un’alta qualità e un prezzo competitivo. Cantina San Donaci invece ha dimostrato di saper centrare l’obiettivo. Forte di un ammodernamento importante, sia sul piano strutturale che tecnologico, la cantina trasforma in media per anno 30mila quintali di uva. Con la convinzione che “solo un’uva sana e di pregio può dare un vino di qualità”, la ricerca di Cantina San Donaci è sempre volta alla valorizzazione dell’autoctono e alla completa dedizione alla vigna. Inscindibile, il legame con il territorio.
VINI SEMPRE AL PODIO
L’attuale solidità di questa storica cooperativa è rafforzata dal Palmares dei premi e delle medaglie vinte, il cui andamento è ormai costante da anni.
I principali premi vinti nel 2019:
ANTICAIA RISERVA SALICE SALENTINO 2015
Medaglia di Oro al Mundus Vini
5 Star Wines Vinitaly 2019
Medaglia di Oro al Concorso Enologico Pramaggiore 2019
Silver Medal al Decanter (UK) 2019
ANTICAIA ROSSO SALICE SALENTINO 2016
Medaglia di Argento al Mundus Vini
Medaglia di Oro al Concorso Mondiale di Bruxelles
Commended Wine all’IWC 2019
PASSO LUNGO TARDIVO 2017
Medaglia di Argento al Mundus Vini
Bronze Medal al Decanter (UK) 2019
ANTICAIA NEGROAMARO 2017
Medaglia di Oro al Berliner Wein Trophy
Medaglia di Oro al Concorso Enologico Pramaggiore 2019
Commended Wine all’IWC 2019
Bronze Medal al Decanter (UK) 2019
ANTICAIA ROSATO DOP SALICE SALENTINO 2016
Medaglia di Oro al Concorso Enologico Pramaggiore 2019
CONTRADA DEL FALCO IGP SALENTO 2016
Medaglia di Bronzo all’IWC 2019
Bronze Medal al Decanter (UK) 2019
ANTICAIA PRIMITIVO 2017
Commended Wine all’IWC 2019
Bronze Medal al Decanter (UK) 2019

 

Anno di fondazione

Soci

Ettari vitati

Cantina San Donaci was founded in 1933 in the heart of Salento: this cooperative started its activity in the historical oenological area of Salice Salentino thanks to a project based on resolution, ancient small tree vines to preserve and 12 founding partners.
As time went by, Cantina has grown and has refined its characteristics, right as well as it happens with wine. Nowadays its partners are about 300 and grow about 350 hectares of vineyards in a wide range of soils with variegated microclimates. The result is prestigious wines such as Salice Salentino Doc “Anticaia”, available also in a vintage version. This wine is a powerful but graceful wine made with a careful selection of Negroamaro. It’s one of the
milestones of the winery and reveals a very pleasant taste.
Cantina San Donaci proposes not only Negramaro, the main grape variety of Salento that adapt itself perfectly to the calcareous-clayey soils and to the warm climate of this area. Beside this wine, it produces other two typical Apulian wines: Primitivo and Malvasia Nera.
Quality is a mission

It is not easy for a cooperative, which is deeply-rooted in a fertile and generous land as Apulia, to combine great quantities with a high quality and a competitive price. Cantina San Donaci has been able to hit the target. Thanks to an important modernization both from a structural and to a technological point of view, the cellar converts every year an average of 30,000 quintals of grapes. With the awareness that only healthy and prestigious grapes can make a quality wine, the work of Cantina San Donaci aims to promote the autochthonous grape varieties with a profound devotion to the vineyards, fruit of a deep bond with its territory.

Contatta Cantina San Donaci




Cantina San Donaci

Via Mesagne, 62

San Donaci
72025 San Donaci – Italia

Telefono: +39 +39 0831 681085

Email: info@cantinasandonaci.eu

Sito Web: https://cantinasandonaci.eu

X