fbpx

CANTINA DI MONTEFORTE D’ALPONE

Persone unite dalla passione per il vino e per il proprio territorio

Questo progetto nasce nel Marzo del 1952 quando un gruppo di viticoltori, deciso a cooperare per il sostentamento del proprio territorio, fondò la Cantina Sociale di Monteforte d’Alpone. Si tratta di una realtà fatta di persone, unite dalla passione per il vino e il territorio, situata nell’Est veronese al confine con la provincia di Vicenza, che ad oggi conta 600 aziende vitivinicole associate. Affonda le sue radici nelle principali denominazioni storiche della provincia di Verona, come il Soave e il Valpolicella, che rappresentano a dovere il territorio natio. Quando si parla di territorio, in un certo senso, si parla anche di casa e di origini radicate nella cultura di una particolare area geografica. Il terreno sul quale si erge Monteforte d’Alpone è una terra prevalentemente collinare composta da basalto di origine vulcanica, scura con riflessi rossastri e argentei, semplici e duri, che profumano di terra essiccata al sole, estate e tradizioni. I viticoltori che hanno iniziato a piantare la vite, lo hanno reso ad oggi il comune con la più ampia superficie vitata d’Italia. I vini della Cantina sono espressione del territorio e delle persone che lo producono. L’esposizione dei vigneti e il clima mite e temperato completano l’armonia e la delicatezza del bouquet, dal sapore unico e inconfondibile. La vinificazione e la cura con la quale vengono preparati i vini sono frutto di tecnologia legata alla tradizione che determina la qualità dei prodotti della Cantina di Monteforte d’Alpone. Quattro sono le linee di vini prodotte:
Cantina di Monforte
Clivus
Re Teodorico
La Corte – Doremi

 

ANNO DI FONDAZIONE

AZIENDE VITIVINICOLE ASSOCIATE

ETTARI VITATI

It was founded in March 1952 when a group of winegrowers, determined to cooperate for the sustenance of their territory, founded the Social Winery of Monteforte d’Alpone. It is a reality made up of people united by a passion for wine and the land, located in the East of Verona on the border with the province of Vicenza, which today has 600 associated wine-growing companies. It has its roots in the main historical denominations of the province of Verona, such as the Soave and the Valpolicella, which represent a native territory. When we talk about territory, in a certain sense, we also talk about home and origins rooted in the culture of a particular geographical area. The land on which stands Monteforte d’Alpone is a predominantly hilly land composed of basalt of volcanic origin, dark with reddish and silvery reflections, simple and hard, which smell of earth dried in the sun, summer and traditions. The winemakers who started planting the vine, have made it today the municipality with the widest vineyard surface in Italy. The wines of the winery are an expression of the territory and of the people who make it. The exposure of the vineyards and the mite and temperate climate complete the harmony and delicacy of the bouquet, with a unique and unmistakable flavour. The vinification and the care with which the wines are prepared are the results of the technology linked to the tradition that determines the quality of the products of the Monteforte d’Alpone winery. There are 4 brands produced:
Cantina di Monforte
Clivus
Re Teodorico
La Corte – Doremi

Contatta CANTINA DI MONTEFORTE D’ALPONE




CANTINA DI MONTEFORTE D’ALPONE

Via XX Settembre, 24

Monteforte D'Alpone
37032 Monteforte D'Alpone – VR

Telefono: +39 045 7610110

Email: info@cantinadimonteforte.it

Sito Web: https://www.cantinadimonteforte.it/

X