Nel Quartiere delle Esposizioni di Bordeaux andrà in scena la 21esima edizione della fiera dedicata all’innovazione

Il 20, 21 e 22 novembre 2018 Bordeaux si farà nuovamente teatro di Vinitech-Sifel, grande fiera biennale di risonanza internazionale giunta alla sua 21esima edizione. Bacino unico di innovazione e crocevia di business, la kermesse quest’anno si prepara a ricevere ben 850 espositori su 65mila mq. Un’occasione imperdibile per tutti i professionisti determinati ad affrontare i cambiamenti in corso e le sfide tecnologiche, ambientali e economiche presenti e future. Un programma ricco e variegato, di cui i visitatori potranno scoprire l’offerta grazie a spazi tematici e percorsi di visita.

Nello specifico, sono tre i percorsi di visita offerti per favorire la trasversalità e la leggibilità dell’offerta commerciale: “Frutta e ortaggi”, “Alcoolici” e “Bio”. A questi si aggiungono come gli spazi “Ecophyto Agroecology”, che guiderà i produttori vitivinicoli e arboricoli nel cambiamento delle loro pratiche“Start-up”, “Wine & Spirit Profiling” e “Business meeting”.

Senza dimenticare lo spazio Technoshow, che prevede dimostrazioni e test di guida con attrezzature e macchinari all’avanguardia durante tutti e tre i giorni della fiera. Completano il quadro quattro concorsi di riferimento dedicati all’innovazione e oltre cinquanta conferenze.