Cibo: il souvenir delle vacanze estive 2015

Cibo: il souvenir delle vacanze estive 2015

I prodotti più “tipici” comprati? Mozzarella di bufala, Asiago dal Veneto, San Daniele dalle montagne friulane, Barolo dal Piemonte e fontina dalla Valle D’Aosta.

conserve_regalo-300x236

Tra controesodo e bollini rossi (qualche volte addirittura neri), il dato di fatto è che questa è la settimana dei rientri a casa. Le cifre, rispetto a un 2014 forse ancora più funestato dalla crisi e dai suoi contraccolpi, parlano di un + 8% di italiani che si sono concessi le sospirate ferie (30 milioni di persone in totale si sono mosse verso luoghi di vacanza).
E quest’anno si è anche tornati, pare, al classico souvenir da portare ad amici e parenti, come per prolungare lo stato di grazia delle vacanze e dispensarne un po’ in giro.
Qual è stato il souvenir più gettonato?
Non oggetti di artigianato, non cartoline o calendari bensì cibo. Siamo il popolo del buon mangiare e del buon bere, e Coldiretti ci conferma che quest’anno abbiamo scelto un regalo enogastronomico da portare con noi al rientro.

campagna-amica

Merito, evidentemente, anche dell’attività capillare del circuito Campagna Amica che un po’ dovunque allestisce mercatini a chilometro zero dove poter comprare direttamente dai produttori. Merito anche di sagre e feste a tema culinario, e del fatto che siamo il Paese con più prodotti Dop e Igp (272), 415 vini tra Doc e Docg, più di 6600 fattorie e almeno altrettanti produttori di Campagna Amica.

Sottolinea Coldiretti: “Quest’anno appena il 15% degli Italiani torna a mani vuote dalle ferie, le difficoltà economiche spingono però verso spese utili, con i prodotti tipici come vino, formaggio, olio di oliva, salumi o conserve che vincono su tutte le altre scelte”. Addio dunque al classico souvenir da esporre in vetrinetta o sul tavolino? “Al secondo posto si classificano gadget, portachiavi, magliette preferiti dal 26%, mentre il 25% acquista gli oggetti tipici di artigianato ed il 17% cartoline e immagini del luogo, il resto non sa o non risponde”, fa sapere il sondaggio di Coldiretti.

san daniele

Andando nel dettaglio, quali sono i prodotti più “tipici” e comprati in quest’estate 2015?
Per esempio la mozzarella di bufala per chi è andato in Campania, il classico Asiago dal Veneto, un bel pezzo di San Daniele dalle montagne friulane e qualche buona bottiglia di Barolo dal Piemonte, senza trascurare la fontina dalla Valle D’Aosta.

Questi i dati, ma i souvenir regione per regione potrebbero creare un elenco lunghissimo, con buona pace di artigiani, ceramisti e creatori di altri gingilli.
Il regalo da gustare oggi è più in voga che mai.

About The Author

Stefania Abbattista

Pugliese di nascita e toscana d’adozione, è approdata al vino dopo un percorso fatto di letteratura e poesia. Le leggi del marketing le ha imparate sul campo, e rifarebbe tutto daccapo perché oggi, proprio grazie alla sua formazione, sa che il più potente degli strumenti è la parola. E ogni giorno cerca di piegarla un po' al servizio del vino, che considera la poesia della terra. È giornalista e sommelier AIS.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai notizie e aggiornamenti sul mondo del vino e non solo


Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi informativa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente nella newsletter che ti invieremo

ABBONATI ORA

I Grandi Vini è un bimestrale dedicato alle notizie e novità dal settore vinicolo. Da  più di 10 anni  in prima fila tra le riviste italiane sul vino, I Grandi Vini non è solo una rivista di settore è un progetto editoriale che ha come obiettivo quello di raccontare l’eccellenza, enologica in primis ma anche gastronomica, con sguardo crititco e sempre attento all’attualità, al contesto economico e socio- politico.

Regalati o regala un anno di… Grandi Vini

 

SCOPRI COME

Video Recenti

Loading...

Cos’è WineNetwork?


Un’ampia e moderna rete di servizi  con un unico comune denominatore: il vino.

Da oggi puoi raggiungere il target giusto

Il nostro consulente WineNetwork ti aiuterà a comunicare!

 

SCOPRI COME

Agro Meteo

oggi 20 Mar 19

 

  

  • vento
  •  
  •  
N/A
5 giorni di previsioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
N/A
Settaggi

Unità di temperature

  • Fahrenheit
  • Celsius

Unità di misura vento

  • Miglia
  • Kilometri
  • Metri
X