giovedì , 14 dicembre 2017
Home > Rubriche > Non solo vino > SANA 2017: un punto di riferimento nel mondo del biologico

SANA 2017: un punto di riferimento nel mondo del biologico

Si è conclusa lunedì 11 settembre la 29° edizione di SANA, il Salone Internazionale del Biologico e del Naturale, manifestazione fieristica organizzata da BolognaFiere, in collaborazione con FederBio e con i patrocini del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e del MIPAAF – Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.
Migliaia i visitatori presenti nei quattro giorni di fiera, aziende, operatori, enti, associazioni e un sempre più vasto pubblico di consumatori consapevoli, informati e motivati, che confermano il ruolo di SANA come punto di riferimento nel mondo del biologico, una vetrina nazionale ed internazionale della produzione italiana e un’importante occasione di incontro, di presentazione delle novità del settore e di approfondimento sui temi e trend principali del mercato.
Sei padiglioni per ospitare i tre settori principali: Alimentazione biologica, Cura del corpo della salute e del benessere della persona, Green lifestyle, sezione dedicata a tutti i prodotti naturali per il tempo libero, la casa e il vivere verde.
Soddisfazione e riscontri positivi dunque dagli operatori che hanno assistito ad una crescita esponenziale in tutti i comparti anche grazie alla ricchissima offerta di iniziative, incontri, progetti, convegni e workshop che hanno caratterizzato l’evento.

About Caterina Marchitti

Nata e cresciuta a Siena, ama scrivere da sempre, studia beni storico-artistici e gestisce un locale per anni per poi affacciarsi al mondo della certificazione Bio, il tutto ben miscelato a una sempre crescente passione per la buona cucina ed il buon vino. Eclettica e soprattutto curiosa

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

si