mercoledì , 22 novembre 2017
Home > News > L’azienda Tornesi a Benvenuto Brunello 2017

L’azienda Tornesi a Benvenuto Brunello 2017

L’azienda Agricola Tornesi presenterà a Benvenuto Brunello 2017, la manifestazione organizzata dal Consorzio del Brunello di Montalcino, l’anteprima del Brunello annata 2012 e il rosso di Montalcino 2014 uscita tardiva.

La manifestazione si svolgerà come di consueto nel Chiostro del Museo di Montalcino e prevede, oltre alle degustazioni, anche la proclamazione delle stelle assegnate alla nuova vendemmia, la posa della piastrella celebrativa della nuova annata e la consegna dei Premi Leccio d’Oro.

Tornesi è una piccola azienda a conduzione familiare fondata nel 1865 e iscritta al consorzio del Brunello dal 1967; nei propri terreni coltiva solo il Sangiovese Grosso denominato Brunello di Montalcino, in regime di lotta guidata, senza uso di diserbanti e con concimazione organica.

I terreni dell’azienda dispongono di una posizione e di un micro-clima molto favorevole. Questi fattori, uniti alla grande passione che contraddistingue da sempre la famiglia Tornesi, permettono di produrre vini di alta qualità, di grande piacevolezza ed eleganza che ben rappresentano il territorio di Montalcino.

Azienda Agricola Tornesi
Località Benducce, 270 Montalcino (SI)
Mail: elisa.tornesi@gmail.com
www.brunellotornesi.it

Azienda Agricola Tornesi at Benvenuto Brunello 2017

At Benvenuto Brunello 2017, the exhibition that is organised by the Consorzio del Brunello di Montalcino, the Azienda Agricola Tornesi will introduce the preview of Brunello di Montalcino 2014 and the late exit of Rosso di Montalcino 2014.

The exhibition will take place, as always, inside the Chiostro del Museo di Montalcino and features, other than the tastings, also the stars assignment to the last vintage, the placement of its celebrative badge and the delivery of the Premi Leccio d’Oro.

Tornesi is a small family conduction winery that was funded in 1865 and it’s subscribed to the Consorzio del Brunello di Montalcino since 1967. In its own soils it cultivates only the Sangiovese Grosso grape variety, also called Brunello di Montalcino, which is cultivated under pest management regime, without employing herbicides and using organic manures.

The soils of this winery feature a favorable position and a lucky climate profile. This factors, together with a great passion that always distinguished the Tornesi’s family, allow them to produce high quality wines with great pleasantness and elegance, which can well represent the territory of Montalcino.

Potrebbe piacerti:

About Pier Lorenzo Cicerchia

Romano di nascita, senese d'adozione ha imparato ad amare la Toscana partendo proprio dai suoi migliori prodotti gastronomici, anzi...enogastronomici! A destra la penna, a sinistra forchetta o bicchiere... è così che si fa strada alla scoperta delle notizie più ghiotte!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

si